Kampor

Tra i villaggi dell’isola, Kampor è la località che ha conservato ancora oggi l’originario aspetto di villaggio dei pescatori. L’immediata vicinanza del bosco Kalifront (riserva naturale), e una grande spiaggia sabbiosa chiamata “Veli mel”, le pittoresche case vecchie a ridosso della collina, le specialità ittiche e i prodotti dell’orticoltura locale fanno di Kampor un luogo piacevole per trascorrere la vacanza giusta. 

All’inizio del villaggio troviamo la baia di Sant’Eufemia, con l’omonimo convento francescano, le chiese di San Bernardino e Sant’Eufemia. A Kampor ci sono due scuole per sub che offrono numerose possibilità per gli amanti delle attività subacquee. Kampor ha moltissime possibilità di alloggio in camere ed appartamenti, con posti per ormeggiare gommoni e barche.

Photogallery

b1f04e274050366173259534c7ebbb56.jpge690de0f8265f02a8d4393a8a458d6cd.jpg59b6bd8ea86daccdf40e504c757b2801.jpg